News

20/01/11 Ascosim approva il Codice Etico

Il 20 gennaio 2011 a Milano le Sim di Consulenza associate ad ASCOSIM hanno approvato il Codice Etico contenente i principi ai quali si ispira l'attività di consulenza in materia di investimenti al fine di facilitare l’adozione di standard di trasparenza e di prestazione del servizio di consulenza allineati alla best practice internazionale e nazionale così come definito nella:

Premessa

a. Le Sim di Consulenza associate ad ASCOSIM (“le società”) concordano sui principi contenuti nel presente Codice Etico (“Codice”) e si impegnano applicarne le disposizioni nell’ambito della propria attività di consulenza in materia di investimenti

b. Le Sim specializzate nella sola attività di Consulenza in materia di strumenti finanziari sono autorizzate dalla Consob     all’esercizio del servizio di investimento di cui all’art. 1, comma 5, lettera f) del decreto legislativo 24 febbraio 1998,     n. 58, senza detenzione, neanche temporanea, delle disponibilità liquide e degli strumenti finanziari della clientela e     senza assunzione di rischi da parte delle società.

c. Il presente Codice stabilisce i principi ai quali si ispira l’attività di consulenza in materia di investimenti secondo le linee     definite dalla disciplina comunitaria (Direttiva Mifid) e dalla regolamentazione nazionale di attuazione.

d. Il Codice inoltre definisce alcune linee guida finalizzate ad orientare il comportamento delle società nell’ambito della     prestazione del servizio di consulenza in materia di investimenti, ferma restando la totale autonomia operativa di     ciascuna società e nel pieno rispetto della normativa che disciplina il servizio di consulenza, sia a livello comunitario     che nazionale.

e. L’obiettivo perseguito dal Codice è di facilitare l’adozione di standard di trasparenza e di prestazione del servizio di     consulenza allineati alla best practice internazionale e nazionale.

f. Le Società promuovono la conoscenza del Codice presso la clientela, i propri dipendenti e collaboratori.

http://www.ascosim.it/CodiceEtico.asp